Back to the Mac: Il giorno dopo

 In Apple, Applicazioni OS X

Dopo il Keynote di ieri che ha avuto come titolo “Back to the Mac” facciamo alcune considerazioni su quelle che sono state le novità presentate sul palco da Steve Jobs.

Parliamo della suite iLife ’11. Considerando la suite fondamentale su ogni Mac, l’esperienza ha portato gli ingegneri apple a ridefinire gli standard per queste app ormai utilizzate quotidianamente dai Mac-User.

iPhoto ’11 ha subito un notevole restyling, e devo dire che la modalità full screen, che è la novità più grande a mio avviso di iPhoto, non mi dispiace affatto in quanto non crea distrazioni e permette di avere sotto controllo l’intera area di lavoro. L’interfaccia iPad-style è piacevole ed è un ulteriore spinta verso l’ibrido Mac OS-iOS. Voto: 7

iMovie ’11 è l’app che ha avuto notevoli miglioramenti ed avrà molti estimatori tra coloro che amano girare e montare video senza avere troppi problemi di montaggio. Di fatto tra le nuove feature quella che preferisco è la creazione di Trailer in modo semplice e veloce e soprattutto in pochissimi clic, coadiuvato dal People Finder e dal Keyword Filter, che rendono il montaggio ancora più facile…Resta di fatto che chi avrà fantasia potrà usare al meglio questo nuovo iMovie. Voto: 9

Per quanto riguarda GarageBand ’11 ho lo stesso pensiero del predecessore, non si può imparare a suonare tramite un software, quindi ritengo questo update “inutile” tranne per le feature Flex Time e Groove. Voto: 5

Passiamo a quello che aspettavo in maniera spasmodica: lo Sneak Peek di Mac OS X Lion.

Per essere una Preview mi è già venuta l’acquolina in bocca. Di fatto come ha detto Zio Steve, iOS ha dato un notevole background agli ingegneri tanto da fare un mix tra i 2 sistemi operativi, questo un po’ mi lascia perplesso perchè per chi ricorda il lancio di iPhone, Steve disse l’OS di iPhone era una versione mobile di Mac OS, beh sono passati 3 anni ed ecco che Mac OS si trasforma e si fonde, “rubando” qualcosa, con iOS creando al momento di fatto un ibrido che è un buon punto di partenza ma che lascia qualche perplessità su quello che è il sistema operativo per Mac e non per dispositivi mobile, comunque è una buona base. La speranza è che nei prossimi mesi ci siano degli ulteriori miglioramenti su quelli che sono i programmi nativi del Mac, come Mail, iCal, Rubrica, dando una svecchiata a queste app, prendendo spunto, ad esempio, dal nuovo Outlook che risulta essere una validissima alternativa a Mail. Anche la grafica risulta essere molto più simile e piacevole ad iOS come si può vedere dal Mac AppStore e da Pages che vengono mostrati nel demo. Molto più risalto alle gesture multitouch e assolutamente d’accordo riguardo al fatto che i dispositivi touch debbando essere usati orizzontalmente e non verticalmente. In conclusione ritengo che sia un ottima base di partenza ma che comunque mi aspetto una bella ringiovanita ad alcune app, ad alcune parti del sistema operativo. Voto: 7,5

Passando al Mac AppStore, direi che c’era da aspettarselo (anche se Steve qualche mese fa aveva smentito rispondendo ad una mail) visto il successo che ha ottenuto l’app store e soprattutto la pulizia e il controllo che c’è nella gestione delle app: applicazioni curate e piacevoli, update costanti e soprattutto introiti e visibilità per gli sviluppatori e per Apple, detto questo spero non diventi l’unico canale di distribuzione. Aspettiamo 90 giorni e ne sapremo di più. Voto: 7

FaceTime che dire fantastico, e tra l’altro non bisogna neanche avere l’app aperta per ricevere le videochiamate perchè si apre da solo, utilissimo e in sintonia con il mix iOS-Mac OS. Unica pecca sembra non funzionare con le Internet key 3g, ma vedremo nei futuri aggiornamenti. Mi sa che iChat ci saluterà presto a meno che FaceTime non venga ampliato e iChat venga inglobato. Voto: 9,5

PS: un attimo di riflessione quanto fa 600000 developer x $99 annui? :-O

Articoli consigliati

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

AppleTV jailbrokenNiente Calendari in iPhoto 11

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".