File Juicer: estrarre i file contenuti in un pdf con un solo click su Mac OS X

 In Apple, Applicazioni OS X

Alzi la mano chi, fra creativi e web deisgner, non si è mai visto recapitare da qualche cliente file pdf di alcune brochure pubblicizzanti i prodotti aziendali accompagnati dal sempre odiato testo “Può partire da qui, sicuramente per lei non ci sono problemi”. Nonostante a volte possa essere frustrante e inutile dover operare su dei pdf già impaginati, a volte chi ci ha preceduto in un lavoro aveva un po’ di senso del dovere e nel pdf passato al cliente ha incluso foto e immagini ad altissima risoluzione che, grazie a File Juicer, possiamo estrarre con un semplice click.

Vi basterà, infatti, trascinare il file pdf che volete scomporre  nella casella “Trascina qui i files” e avviare lo scompattamento: in pochi secondi File Juicer creerà una cartella contenente i file inclusi nel pdf, organizzandoli in sottocartelle contenenti non solo i file ad alta risoluzione, ma anche in dimensione ridotta e in diversi formati! Ad esempio, se la brochure contiene file .tiff, troverete anche la loro versione compressa in .jpg. Ultima chicca, File Juicer genera in automatico una semplice galleria HTML contenete tutte le immagini, pronta per essere modificata e inclusa in qualche bozza di sito internet.

Inoltre, con File Juicer potete:

  • Estrarre immagini da una proiezione di diapositive di PowerPoint o da una presentazione;
  • Estrarre immagini e testo dai files PDF;
  • Recuperare immagini e video dalle flash cards cancellate;
  • Recuperare testo dai files danneggiati;
  • Estrarre le immagini e i files HTML dalla cache di Safari;
  • Estrarre allegati dagli archivi email;
  • Ricostruire semplici files PDF in documenti Word;
  • Convertire i files iPhoto nella cache dell’iPod e i files ithmb in TIFF;
  • Estrarre animazioni Flash salvate nei file .EXE;
  • Convertire files ZIP salvati originariamente come .EXE e poi zippati;
  • Estrarre le immagini JPEG dai files RAW delle fotocamere Canon e Nikon;
  • Estrarre suoni System 7;
  • Usatelo per esami legali di files di diverse specie;
  • Steganografia.

File Juicer si candida, quindi, ad essere inserito nella nostra raccolta di Utility a pagamento per Mac: costa 12,95 € (un prezzo, forse un po’ alto) e lo potete acquistare dal sito del produttore.

[easyreview title=”La pagella di Nerdvana” cat1title=”Interfaccia” cat1detail=”Molto scarna, ma allo stesso tempo pratica.” cat1rating=”4″ cat2title=”Funzionalità” cat2detail=”Estrazione di file da pdf, zip e altre migliaia di formati.” cat2rating=”5″ cat3title=”Utilità” cat3detail=”Utile per tutti coloro che lavorano spesso con pdf e immagini.” cat3rating=”5″ summary=”L’utilità del software in questione è tanto più grande quanto più avete esigenze di recupero file da qualsiasi tipo di supporto e/o formato Il prezzo è forse un po’ alto, ma giustificato per un uso intensivo del software.””]
Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search