Indizi gravi, precisi e concordanti sui nuovi MacBook. Thunderbolt (Lightpeak) in arrivo?

 In Apple, MacBook

Cari lettori, per il nostro codice penale non si può desumere l’esistenza di un fatto da semplici indizi se questi non sono gravi, precisi e concordanti. Come sapete non amo riportare rumor, ma anche questa volta, grazie al tamtam sui vari blog in rete, siamo in possesso di diversi indizi che ci fanno desumere l’imminente rilascio dei nuovi MacBook.

Primo indizio
Un lettore di SaggiaMente ha inviato al noto blog italiano uno screenshot del sito Apple Italia riguardante le caratteristiche salienti relative al modello da 13″:

Secondo indizio
Fscklog.com ha pubblicato una foto relativa alle caratteristiche tecniche del nuovo modello di MacBook: come lo screenshot di SaggiaMente, è indicata l’adozione dei Core i5 Sandy Bridge, iSight (rinominata videocamera FaceTime) capace di effettuare riprese in HD (quasi sicuramente solo a 720p), nuova scheda grafica Intel 3000 con 384 MB di memoria, mentre sembra sparire la MiniDisplayPort con supporto per il trasferimento del segnale audio. Nessun upgrade relativo ai monitor (avrebbero potuto adottare quelli a maggior risoluzione già presenti sull’Air), agli hard disk (niente drive a stato solido) e, inoltre, rimane presente il SuperDrive.

Terzo indizio
Il sito Mac4Ever.com riporta uno screenshot dell’icona (che ormai ricalca lo stile grafico di Apple incominciato con la nuova icona di iTunes 10) di Thunderbolt e una foto del bordo del portatile di Cupertino: su entrambe è ben visibile un fulmine, chiaro riferimento ad una rapida velocità di trasferimento dei dati. Dunque, Thunderbolt dovrebbe essere la prima implementazione della tecnologia LightPeak di Intel (anche se, forse, al posto del cavo ottico potrebbe essere usato un semplice cavo in rame).

Quarto indizio
Macworld.it riporta che domani Intel terrà un keynote in cui presenterà ufficialmente LightPeak: i produttori di computer potranno dunque utilizzare la nuova tecnologia ad alta velocità per il trasferimento dati nei propri dispositivi. Dunque, Apple potrà commercializzare i nuovi MacBook con Thunderbolt a partire presumibilmente da domani o, come da tradizione, da venerdì.

A giudicare dai quattro indizi diffusi oggi per la rete, il rilascio dei nuovi MacBook potrebbe essere davvero dietro l’angolo.

Che ne pensate, cari lettori? Siete delusi da queste notizie o i nuovi MacBook vi potrebbero soddisfare?

Articoli consigliati

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".