Eseguire il jailbreak untethered su iPhone 4s e iPad 2 con Absinthe: [Aggiornato]

 In Apple, Guide, Guide al Jailbreak, iOS, iPad, iPhone

E’ stato finalmente rilasciato Absinthe, il tool che permette di eseguire il jailbreak sui dispositivi con processore A5. Vediamo insieme come eseguire lo sblocco dell’iPhone 4S e iPad 2!

ATTENZIONE:

Anche se la procedura è molto semplice, sconsigliamo agli utenti meno esperti di seguire la guida. Il Jailbreak è una procedura di sblocco che va a modificare alcuni files di sistema essenziali ad iOS. E’ consigliabile inoltre di salvare il vostro SHSH nel caso in cui vogliate fare un downgrade del firmware

REQUISITI:

  • iPhone 4S con iOS 5.0 / 5.0.1 , iPad 2 con iOS 5.0.1
  • Un Mac con Absinthe, che può essere scaricato da qui (Nuova Versione 0.2 )

PROCEDIMENTO:

  1. E’ importante effettuare un backup del dispositivo con iTunes, in modo da non perdere i dati nel caso ci siano errori.
  2. Connettere il device al Mac ed avviare Absinthe.
  3. A questo punto, il tool riconoscerà il vostro dispositivo avvisandovi con un messaggio. Cliccate su Jailbreak, e la procedura di sblocco partirà.
  4. Il processo di sblocco può richiedere alcuni minuti, non preoccupatevi quando leggerete la scritta ” Ripristino in corso ”. Inoltre durante il jailbreak, il dispositivo rimarrà utilizzabile, per tanto: anche se potete interagire col display, e di estrema impotanza che non tocchiate nulla!!!
  5. Alla fine dell’operazione il dispositivo verrà ravviato. Terminato il boot , troverete sulla Springboard l’app Absinthe.
  6. Avviate l’app che si occuperà di installare Cydia.
  7. Terminata questa opreazione, il dispositivo verrà di nuovo riavviato e al posto di Absinthe, troveremo l’icona di Cydia
  8. PROCESSO TERMINATO!! ADESSO POTETE UTILIZZARE IL VOSTRO IDEVICE JAILBROKEN.
Recent Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search