Il nuovo iPad 3: la connettività HSPA+

 In Apple, iPad, Spotlight, Telefonia

Superata la delusione iniziale dovuta alla mancanza del supporto LTE per le frequenze europee (dovuto anche alla scarsa diffusione di questo standard nel vecchio continente), grazie alla segnalazione del solito amico @BonAce85 scopro che il nuovo iPad 3 (ma sì, mettiamoci sia nuovo che 3 per essere sicuri di capirci) supporta la tecnologia di trasmissione HSPA+ (conosciuta anche come HSPA evoluto) che permette di raggiungere la velocità teorica di download di 42 MBit/s e di upload di 22 MBit/s, ossia il massimo supportato dallo standard UMTS. Supporta, inoltre, il sistema MIMO, che permette di sfruttare antenne multiple sia in trasmissione che ricezione.

L’HSPA+ è attualmente supportato da Tim, 3 Italia e Vodafone.

A conti fatti, il nuovo iPad non è di certo lento, anzi… Che ne dite?

Articoli consigliati
  • I 42,8 Mbit si identificano in DC-HSPA, cioè utilizza due ponti radio contemporaneamente.
    Qui tutte le velocità dell’HSPA http://en.wikipedia.org/wiki/High-Speed_Downlink_Packet_Access

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".