Mantenere il WiFi attivo dopo il blocco dello schermo dell’iPhone

 In Tips
Nel caso in cui si debba inviare o scaricare una email con allegati pesanti; fare upload o download di altrettanto pesanti dati con app di diversa natura; mantenere stabile la connessione ad un servizio; o altre situazioni che lo richiedano; può tornar utile mantenere il segnale WiFi attivo anche a schermo bloccato, al fine di non consumare eccessiva batteria, e non veder diminuire i MB del nostro piano dati. Sappiamo infatti che una volta bloccato lo schermo del nostro dispositivo, poco dopo saremo sganciati dalla rete WiFi tornando in modalità 3G; per poi essere riagganciati una volta riattivato lo schermo.

Per chi pensa che sia una opzione possibile solo a coloro che hanno effettuato il jailbreak del proprio dispositivo, ecco dimostrato il contrario. In pratica è sufficiente disabilitare i “Dati cellulare”, il che è ben diverso dal disabilitare il 3G; visto che per gli utenti H3G significherebbe perdere il segnale del proprio gestore. Vediamo nel particolare i pochi e semplici passi da seguire.

  1. Andare nelle Impostazioni;
  2. selezionare la voce Generale;
  3. quindi Rete;
  4. portare su 0 l’interruttore Dati cellulare.

Ecco fatto, in questo modo il vostro iPhone assumerà le caratteristiche di un iPod Touch con rete telefonica. Ricordatevi poi di riportare l’impostazione su 1 appena uscite dal raggio d’azione della WiFi, poiché rischiereste altrimenti di non ricevere notifiche push o quant’altro, se non connettendovi ad altre reti (per quanto la cosa possa suonare anche piacevole).

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search