Recensione 253 Courier: borsa messenger per portatile e…

 In Recensioni
Ci è capitato già tempo fa di recensire custodie o borse dedicate ai portatili, ne sono un esempio il CitySlicker MacBook Case ed il Thule Gauntlet 15″ MacBook Sleeve. Quello che andiamo a presentare oggi però, non è un case, ma una vera e propria borsa che insieme al nostro portatile potrà contenere un mucchio di altra roba, si tratta della 253 Courier di Bailey Works.

BWNHUSAlogo
_C9F9302

Bailey Works è una ditta americana che produce le sue borse a mano sul suolo americano e distribuisce sia tramite rivenditori che online in tutto il mondo.

La 253 Courier è una borsa Messenger prodotta in tre diverse dimensioni ed è altamente personalizzabile nei colori e con l’aggiunta di dettagli ed accessori.

253Courier

La versione da noi ricevuta è una “small” all’interno della quale ben si adatta un MacBook da 15″. Va evidenziato che una volta riposto il portatile nel relativo scompartimento ad esso dedicato, rimangono liberi altri scompartimenti da utilizzare in vario modo.

La borsa è molto leggera, i materiali morbidi e le dimensioni, se vuota, veramente irrisorie. Questo fa in modo che si adatti al meglio a forma e dimensione di quanto vogliamo riporre al suo interno.

Dotata di più scompartimenti di varie misure, ogni cosa trova il suo posto: penne, fascicoli, fogli ecc. La prima tasca posizionata nella parte posteriore, consente di inserire al suo interno fogli o fascicoli senza che vengano sgualciti. Le altre tasche sono più ampie soprattutto quella anteriore che, estensibile, riesce a contenere anche oggetti particolarmente voluminosi. Quella dedicata al portatile è imbottita su entrambi i lati per proteggerlo ed una fascia superiore a strappo lo assicura alla borsa. Frontalmente sono infine presenti due tasche verticali dove riporre gli oggetti più piccoli, una delle quali è a sua volta scompartimentata con vani per penne e matite. La patta si chiude principalmente con le due fibbie poste nella parte bassa del fronte della borsa, ma molto utile è anche il velcro interno. La posizione delle fasce di velcro (le stesse della chiusura delle tasche anteriori) e le fibbie regolabili consentono di adattare la chiusura alla quantità, nonché al volume, di quanto si trasporta.

IMG_1704

La cinghia da spalla è larga e robusta e ben distribuisce il peso. Quest’ultima è regolabile in lunghezza tramite l’apposito blocco dentato. Cosa a cui noi italiani non siamo abituati, è una cinghia secondaria, posta nella parte posteriore della borsa che permette di assicurarla ai fianchi così che il peso non venga sopportato dalla sola spalla. Anche quest’ultima è regolabile con aggancio tramite fibbie.

L’offerta parte da una versione base a cui è possibile aggiungere: tasca posteriore, moschettone per le chiavi, spallaccio imbottito, maniglia superiore, tasca interna per una bottiglia, scompartimento per il computer, tasca per il telefono, astuccio porta penne ed una borsa per la spesa.

La 253 Courier è acquistabile dalla relativa pagina del produttore, dove trovate tutte le colorazioni e le dimensioni disponibili a partire da $119, €89 circa.

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search