Recensione Business Card Reader: trasforma ogni biglietto da visita in contatto per la rubrica

 In Applicazioni iOS, iOS, iPad, iPhone, Recensioni
Eccoci a presentare un’altra applicazione sviluppata da Shape, si tratta di Business Card Reader, app che come il nome stesso suggerisce, è in grado di interpretare i biglietti da visita.
icon
Business Card Reader ProSHAPE GmbHEconomia$ 10.99Download

Quest’app sarebbe facilmente assimilabile ad un comune software di OCR ((Optical Character Recognition programmi dedicati alla conversione di un’immagine contenente testo, in testo digitale modificabile con un normale editor Fonte: Wikipedia)), ma fa molto di più, riuscendo ad abbinare ogni informazione alla sua categoria di attinenza.
Per essere più chiari, una volta acquisita l’immagine del bigliettino, esegue una scansione alla ricerca delle informazioni utili, attribuendo la corretta informazione a campi quali Nome, Indirizzo (completo di via, civico, città, provincia, CAP, e Paese), numero telefonico, email, sito web.

Al lancio dell’app potremo innanzitutto scegliere se acquisire le informazioni da una foto già scattata o scattarne una al momento. Seguirà una breve e chiara guida introduttiva per procedere al meglio con la cattura. A scatto effettuato, l’app procederà con la scansione dell’immagine alla ricerca delle informazioni utili. Tale processo avverrà con la visualizzazione di una barra luminosa che scorre sull’immagine, che ricorda il passaggio della barra a cui sono applicati i sensori ottici all’interno di uno scanner.
Al termine di questo step apparirà una schermata di contatto riempita nei vari campi con le informazioni appena acquisite. Molto utile la funzione che per ogni campo, accessibile per la modifica, mostra l’area dell’immagine da cui il dato è stato acquisito, così che si possa intervenire per eventualmente correggere il valore assegnato al campo stesso. Il testo inserito nei diversi record, assume colore nero nel caso in cui il software sia sicuro dell’informazione acquisita, grigio nel caso contrario.

Terminata l’acquisizione e modifica delle informazione potremo procedere con il salvataggio della scheda, all’interno della rubrica o nella cartella schede interna all’app.

L’accuratezza delle informazioni acquisite è relativa al tipo di impostazioni salvate. È infatti importante scegliere i dizionari linguistici da utilizzare, nonché la sensibilità e l’utilizzo del flash.

I risultati sono molto soddisfacenti, se il bigliettino è composto da solo testo ed immagini, soprattutto grazie alla cattura con anti-shake, fattore che riduce drasticamente l’influenza della bassa stabilità dello scatto. Nel caso in cui vi fosse qualche appunto scritto a mano, questo potrebbe influire negativamente sulla resa. I dati riconosciuti come incerti dall’app sono di solito corretti e non necessitano di ulteriori correzioni.
L’organizzazione delle schede all’interno della cartella interna è comodamente fruibile e molto ordinata. È possibile visualizzare i contatti salvati per Nome, Cognome, Compagnia e data di acquisizione. È inoltre messo a disposizione un campo di ricerca per raggiungere nel minor tempo possibile il risultato desiderato.

L’app infine supporta l’integrazione con servizi quali LinkedIn, Evernote e Salseforce; nonché con i sistemi CRM ((Customer Relationship Management: gestione delle relazioni coi clienti, legato al concetto di fidelizzazione degli stessi)).

Business Card Reader è localizzata in: Italiano, Cinese, Francese, Inglese, Spagnolo, Tedesco; è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 5.0 o successivi.

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search