Recensione custodia impermeabile Catalyst: per un estate spensierata

 In iPhone, Recensioni
Per qualcuno sono già iniziati i primi bagni, e forse già i primi mal di stomaco dovuti a telefoni bagnati e quant’altro. Catalyst, sempre attenta all’argomento ha aggiornato la propria linea di custodie per supportare tutte le più recenti generazioni di iPhone ed iPad. Per garantire un’estate più tranquilla anche a noi, l’azienda ci ha fornito la custodia impermeabile Catalyst per iPhone 6 Plus, il galleggiante e l’adattatore per il jack delle cuffie.

La nuova versione della custodia impermeabile Catalyst è meno squadrata, con delle linee più morbide e materiali gommati che la rendono molto più affine ad una cover che ad uno scatolotto.

Nella confezione è incluso un manuale d’istruzioni con numerosi consigli sia di carattere generico che per il corretto utilizzo della custodia. Primo fra tutti il suggerimento di fare, prima di immergere il proprio telefono, o a seguito di una caduta rovinosa, una prova della custodia impermeabile Catalyst a vuoto. Per farlo basta chiudere la custodia ed immergerla per una mezz’ora in una bacinella con un peso che la faccia stare a fondo. A test effettuato avremo prima di tutto maggior sicurezza nell’uso della custodia ed avremo verificato che la custodia funzioni a dovere.

Giunge ora il momento della prova con l’iPhone 6 Plus al suo interno. Benché abbiamo già avuto modo di testare una custodia impermeabile Catalyst, la prima volta genera sempre un piccolo brivido. Una volta inserito ed assicurato l’iPhone all’interno della custodia stessa, le dimensioni già importanti dell’iPhone 6 Plus si fanno ancor più generose.

Molto comoda la rotellina laterale che consente di attivare e disattivare la modalità silenzioso. Il resto dei tasti fisici laterali della custodia impermeabile Catalyst, seppur ben allineati, non sono di facile utilizzo. È necessaria una pressione intensa perché il comando sia percepito dall’iPhone. Tutto il contrario invece per il tasto Home. A protezione di quest’ultimo vi è una sottile pellicola che lascia inalterata la lettura dell’impronta digitale lasciando invariata anche la rapidità di lettura dei nuovi iPhone 6S.

Cambia anche la protezione frontale. Al fine di poter utilizzare la nuova funzionalità “force touch”, sulla nuova custodia impermeabile Catalyst la scocca in plastica è stata sostituita da una pellicola molto meno rigida e sensibile alla pressione. Proprio per questo motivo in corrispondenza della capsula auricolare, dovendo posizionare una particolare membrana in grado di far filtrare il suono, viene a crearsi una piccola sporgenza dovuta all’intelaiatura della membrana stessa. Allo stesso scopo, ma con un impatto ben minore sull’estetica, è posizionata una membrana in corrispondenza dell’altoparlante e del microfono. Sull’intera superficie dello schermo la sensibilità del touch e del multitouch resta ottimale e perfettamente in linea con il normale funzionamento.

Nella parte inferiore la custodia impermeabile Catalyst presenta una linguetta in gomma con degli inserti in grado di isolare gli ingressi relativi al jack per le cuffie e la porta lightning. Grazie a questa caratteristica, senza dover rimuovere la custodia si può ricaricare l’iPhone e collegare gli auricolari. Sia il foro per la porta lightning che per quella jack sono molto ampi, prestandosi all’uso con cavi di dimensione variabile.

custodia impermeabile Catalyst nerdvana adattatore jack
custodia impermeabile Catalyst nerdvana galleggiante

Nella confezione della custodia impermeabile Catalyst è presente un laccetto, ma ben più utile e comodo è il galleggiante acquistabile separatamente. Questo, oltre a rendere ancora più sicuro l’utilizzo dell’iPhone in acqua, può essere stretto al polso, grazie al cursore a pressione, per portare con sé lo smartphone in maniera più spensierata. Il galleggiante è particolarmente visibile e riconoscibile anche da lontano grazie sia al classico colore arancione che alla stampa del logo.

Ovviamente, a mani bagnate, l’uso del touch screen capacitivo non è facile, oltre ad essere parecchio limitato. Per quanto possibile però funzioni come la ripresa di video e scatto di fotografie subacquee è consentita dai pulsanti fisici. Sott’acqua il touchscreen, data la conducibilità dell’acqua, è inutilizzabile. A questo proposito, la resa sia dei video che delle foto è davvero egregia. Sia il sensore fotografico che il led flash non risentono in alcun modo dello strato protettivo, garantendo degli scatti e delle riprese ottime.

La custodia impermeabile Catalyst garantisce la resistenza all’acqua con codice di protezione IP68 relativo alla totale protezione da polvere, sabbia e in generale qualsiasi corpo solido di piccole dimensioni e protezione da immersione continua oltre 1 metro, trattandosi nello specifico di 5 metri. Quanto alla protezione da urti e cadute lo standard di riferimento è MIL-SPEC 810G.

Una volta inserito l’iPhone all’interno della custodia impermeabile Catalyst, l’impatto sulla ricezione sia cellulare che Wi-Fi è trascurabile. Non ci sono sensibili differenze di ricezione. È importante però, qualora si dovesse utilizzare il telefono sott’acqua, attivare la modalità aereo, per prevenire la continua ricerca di segnale che porta al riscaldamento del dispositivo ed alla veloce scarica della batteria.

Altro accessorio che abbiamo provato è l’adattatore jack, caratterizzato da una buona flessibilità, un’ottima saldatura dei connettori jack e la placcatura dorata per il jack maschio. Tutte le funzionalità legate al telecomando ed al microfono restano inalterate quanto alla protezione però si passa da IP68 a IP66, non è quindi adatto all’immersione in acqua.

Ulteriori informazioni sulla custodia impermeabile Catalyst, sul laccetto galleggiante e sull’adattatore audio sono presenti sulle rispettive pagine del sito del produttore.

La custodia impermeabile Catalyst per iPhone 6 Plus benché disponibile su Amazon, ma non trattandosi di rivenditori autorizzati, non sono coperti da garanzia alcuna, per questo motivo suggeriamo di acquistare direttamente sul sito del produttore. Il prezzo è di 74,99 $ davvero un ottimo prezzo considerata l’affidabilità del prodotto. Sono ovviamente disponibili anche le custodie per altre versioni di iPhone. Quanto ai due accessori i prezzi sono di 24,99 $ per il laccetto galleggiante e 14,99 $ per l’adattatore audio. Questi ultimi hanno dei prezzi un po’ elevati, portando il totale a superare i 100 $. Si tratta di accessori non indispensabili di cui si può fare a meno, ma la custodia è senza dubbio un’ottima soluzione anche per la sola tranquillità e protezione garantita qualora non la si volesse utilizzare sott’acqua. Le spese di spedizione incidono marginalmente, andando dagli 8,40 $ per la sola custodia ai 10,60 $ per il pacchetto completo, attenzione però alle spese di dogana.

Custodia impermeabile Catalyst
  • Design - 80
  • Affidabilità - 95
  • Facilità d'installazione - 90
  • Facilità d'uso - 80
Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Buffalo LinkStation 510 nerdvanaHP ENVY 7640 nerdvana