“Ho incendiato la casa perchè mia mamma ha buttato i miei Gundam!”

 In Gundam, Notizie

Gundam Collection

Cosa può accadere se una mamma giapponese butta i Gundam del suo figliolo trentenne? Semplice, lui per morire assieme a loro incendia la casa!
E’ accaduto a Tokyo, fra lo sconcerto generale.  L’uomo, tornato a casa, non ha più trovato la sua collezione di 300 Gundam (in realtà riposta alla madre, che doveva pulire la stanza del figlio) e quindi, come emerso dal processo a suo carico, ha sparso di olio la sua stufa e poi, con un accendino, ha appiccato il fuoco, riducendo la palazzina di due piani in cui abitavano in cenere. L’uomo ha spiegato che il gesto era volto al suicidio, dettato da sentimenti di rabbia verso la famiglia che non ha mai visto di buon occhio il suo hobby. “Erano parte del mio corpo e della mia anima. Quando li guardavo, sentivo tornare la forza necessaria per recarmi al lavoro il giorno seguente, indipendentemente da quanto fossero onerose le mie mansioni.”
E voi, come reagireste se vostra mamma eliminasse la vostra collezione?

Articoli consigliati

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Steve Jobsmarty-mcfly-shoes

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".