Passaggio all’IPv6, ma di cosa si tratta?

 In Notizie, Tecnologia

Il prossimo 8 giugno sarà la giornata mondiale dell’IPv6 alla quale parteciperanno molti nomi noti della rete, compagnie del calibro di Google e Facebook. Per 24h i servizi forniti da queste compagnie saranno distribuiti tramite il nuovo IPv6. Molte notizie stanno rimbalzando per la rete circa questo imminente passaggio, ma non ne sono ben chiari i termini, di cosa si tratti e cosa cambierà per gli utenti.

Ad ogni terminale, nel momento della connessione alla rete, viene assegnato un indirizzo IP (Internet Protocol) che lo identifica univocamente. Fino ad ora si è utilizzato l’IPv4 costituito da 32 bit (4 byte), distribuiti in 4 campi. L’indirizzo è nella forma xxx.xxx.xxx.xxx (e.g. 195.42.65.251) dove ogni gruppo può assumere valore da 0 a 255.
Visto l’aumento esponenziale dei dispositivi che si collegano alla rete le combinazioni di numeri fornite dall’IPv4 non sono più abbastanza per identificare univocamente ogni dispositivo.
Per questo motivo ci si sta preparando al passaggio all’IPv6 costituito da 128 bit (16 byte) divisi in 8 gruppi di caratteri alfanumerici, in quanto la notazione non è più decimale ma esadecimale, nella forma xxxx:xxxx:xxxx:xxxx:xxxx:xxxx:xxxx:xxxx ogni gruppo separato cioè da “:” invece che dal “.”. Due o più gruppi costituiti unicamente da zeri possono essere abbreviati da “::” (e.g. 2001:0DB8:0000:0000:0000:0000:0000:0001 in forma abbreviata: 2001:DB8::1 ).

Per quanto riguarda l’utente finale in sostanza non cambierà molto, posto che sia dotato di hardware e software abbastanza aggiornati da supportare il nuovo indirizzo IP.
Le schede di rete di cui sono dotati i singoli dispositivi dovranno supportare nativamente il nuovo standard, e quelle di ultima generazione funzionano sia con IPv4 che con IPv6. Per quanto riguarda il software basterà tenere aggiornati i browser che si utilizzano per navigare.

Articoli consigliati

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".