Gli occhiali-display potranno presto essere una realtà

 In Tecnologia

Fraunhofer Institute sta per presentare al all’expo Smart Systems Integration 2011 un progetto che fin ad ora è stato solo fantascienza, o oggetto di speculazione di film per lo più d’azione.
Il progetto è denominato iStar, si tratta di un display AMOLED bidirezionale, in grado cioè non solo di proiettare immagini, ma anche di catturarle.

Il pannello AMOLED è delle dimensioni di 0,6 pollici con una risoluzione di 320×240 pixel (QVGA). I pixel del display sono inframmezzati da fotorecettori CMOS per un totale di 160×120 pixel (QQVGA).
Sia le immagini catturate che quelle proiettate sono monocromatiche a 8 bit. La luminosità di picco è di meno di 11000 cd/m2 (candele per metro quadro) con un efficienza di 5,3 cd/A a 500 cd/m2.

I fotodiodi sono localizzati in uno spazio di 12,4 micrometri che intervalla i pixel OLED di 38,7 micrometri.
Questa tecnologia, se montata su degli occhiali, per esempio, è in grado di permettere di vedere, registrare quello che si sta vedendo, tracciare la posizione dello sguardo e proiettare informazioni, il tutto sulla stessa lente.

I possibili utilizzi di questo progetto sono innumerevoli, dal posizionamento sulle lenti per fornire informazioni di vario genere, agli schermi di dispositivi mobili per la cattura di qualsivoglia immagine non attraverso un singolo sensore (fotocamera) ma attraverso l’intero schermo.
Non sappiamo di preciso quando sarà possibile ai consumatori utilizzare il nuovo progetto, di sicuro non lascerà nessuno indifferente.

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".