I nuovi MacBook Air usano chip Thnderbolt più piccoli ed economici

 In Apple, MacBook, Notizie

20110729-123620.jpg

Uno studio di Anandtech ha evidenziato come gli iMac e i MacBook Pro di ultima generazione utilizzino dei chip Thunderbolt denominati Light Ridge che supportano la velocità di scambio dati a 10Gbps e ben due monitor esterni, come i nuovi Led Cinema Display.
Per ovvie ragioni di risparmio energetico e di carenza di spazio, Apple ha adottato per i nuovi MacBook Air dei chip Thunderbolt più piccoli ed economici, gli Eagle Ridge, che supportano solo due canali di comunicazione (dati e video) e un solo monitor esterno (che comunque risulta una manna dal cielo quando bisogna lavorare su progetti grafici di una certa portata).

Articoli consigliati

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".