Come effettuare la migrazione da MobileMe ad iCloud e ottenere 25 GB di spazio

 In Apple, Guide, iCloud, Notizie
Nessuna valutazione fornita dagli utenti.

A quanto pare Apple non si ferma nemmeno il sabato: dopo aver rilasciato la beta 5 di iOS 5 per iPhone, iPad e iPod Touch, la beta 4 per Apple TV, la beta 5 di iTunes 10.5, un nuovo sede di OS X Lion 10.7.2 e il client per Mac di iCloud (giunto alla beta 6), l’azienda di Cupertino fornisce agli sviluppatori la possibilità di migrare il proprio account MobileMe verso iCloud, regalando ben 20 gb di spazio aggiuntivi che si sommano ai 5 che chiunque potrà avere all’iscrizione al servizio. Visto che l’operazione risulta essere semplice ma delicata, vediamo assieme come fare. 

Innanzitutto, dovrete effettuare il backup della Rubrica Indirizzi, dei calendari iCal e dei preferiti di Safari. Sono 3 operazioni alla portata di tutti:

  1. In Rubrica Indirizzi cliccate su Archivio, poi su Esporta… e selezionate Archivio Rubrica Indirizzi…;
  2. In iCal selezionate ogni singolo calendario di cui vi interessa fare il backup (non è possibile salvarli tutti assieme!) andate su Archivio, selezionate Esporta… e poi Archivio iCal…;
  3. In Safari cliccate su Archivio e selzionate Esporta Preferiti...
Bene, aggiorniamo tutti i nostri dispositivi alla beta 5 di iOS 5 e i nostri Mac ad OS X Lion 10.7.2 (build 11c35) e installiamo iCloud beta 6 per Mac.
Ora siamo pronti per la migrazione. Vi basterà loggarvi su www.me.com e poi recarvi all’indirizzo www.me.com/move.
L’operazione è semplice e liscia come l’olio, vi basterà seguire le istruzioni che vi appariranno schermata dopo schermata (e che vi riportiamo qui sotto per completezza).
Al termine della procedura avrete il vostro account iCloud perfettamente funzionante e con ben 25 GB di spazio a vostra disposizione. Non sappiamo se si tratta di un regalo vero e proprio da parte di apple o se, dopo il lancio ufficiale di iCloud, anche lo spazio dedicato agli sviluppatori sarà di 5 GB.
Attenzione: la migrazione da MobileMe ad iCloud ha dei pro, ma anche dei contro: non sarà più possibile sincronizzare fra tutti i Mac i Portachiavi, i Widget della Dashboard, gli elementi del Dock, le Preferenze di Sistema, gli account Mail (comprese le caselle, le caselle smart, firme e regole). iDisk, lo spazio per iWeb e MobileMe Gallery potranno essere utilizzate sino al 30 Giugno 2012, giorno di chiusura del servizio MobileMe.

Valuta questo articolo

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezione dei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".

Impostazioni cookie

Di seguito è possibile scegliere quale tipologia di cookie abilitare. Fai click sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per confermare la scelta.

FunzionaliQuesto sito web usa i cookie "funzionali" per il suo corretto funzionamento.

Analisi datiQuesto sito web usa i cookie di "Analisi dati" per consentirne il monitoraggio e l'ottimizzazione per migliorarne l'usabilità.

Social mediaQuesto sito web potrebbe carica i cookie dei Social Media per mostrare contenuti di terze parti come YouTube o Facebook. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

PubblicitàQuesto sito web potrebbe caricare i cookie di "Pubblicità" per mostrare inserzioni pubblicitarie di terze parti, basate sui tuoi interessi. Quesi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

AltroQuesto sito web potrebbe caricare cookie di terze parti da servizi terzi diversi dai precedenti.