Cinque valide alternative a Megaupload e Filesonic

 In Notizie

Dopo Megaupload sembra cadere anche Filesonic. Il popolare servizio di condivisione dei file ha annunciato proprio nella nottata di oggi che i file caricati dagli utenti saranno accessibili solo a loro stessi: non sarà più possibile condividerli via web. Evidentemente, la pesante scure che si è abbattuta su Magaupload sta facendo temere il peggio agli altri file hoster.

Come poter condividere, dunque, i file con i nostri amici? Ecco cinque valide alternative a Megaupload e Filesonic da non sottovalutare:

1. Dropbox

Di Dropbox vi abbiamo parlato a sufficienza nella nostra sezione dedicata. Ma come si fa a non elencarlo anche qui? Grazie ai suoi 2 GB di spazio gratuito (espandibili di altri 8 Gb invitando i propri amici a iscriversi al servizio) permette di condividere file e cartelle semplicemente inserendoli nella cartella Public e poi, dopo aver effettuato il click secondario sull’archivio da condividere, selezionare Dropbox -> Generate Public Link… e condividere il link con i propri amici.

2. Rapidshare

Ad oggi è la naturale alternativa a Megaupload e, forse, lo è sempre stato. Il funzionamento è identico al defunto portale: vi registrate e caricate i vostri file. Non ha il supporto per la riproduzione dei video, siete costretti a scaricarli. Per mantere i vostri file sui loro server vita natural durante, dovrete pagare 13 $ al mese (o 130 $ annui) e sperare che l’FBI non si ricordi della sua esistenza.

3. WeTransfer

Oggettivamente è il più semplice dei servizi per il file sharing: con due click condividete file fino a 2 gb di grandezza. L’unico difetto? E’ realizzato interamente in Flash, quindi non potete usarlo né per caricare file né per scaricarli su iOS e Windows Phone…

4. VideoweedNovamov e VideoBB

Tre servizi (equivalenti fra loro) per la condivisione e lo streaming di video. Tutti e tre supportano il caricamento di file fino a 2Gb, per caricarne di più grandi bisogna ricorrere all’abbonamento premium. VideoBB permette di cercare i video per categoria e, soprattutto, è compatibile con Cacaoweb.

5. Minus

E’ il più giovane dei servizi provati, ma anche il più innovativo: potete caricare i file (massimo 2 GB ad archivio) con un drag e drop direttamente sulla pagina web. Avete ben 50 Gb di spazio, espandibili fino a 100 Gb semplicemente invitando i vostri amici a iscriversi (per ogni amico vi daranno un altro gigabyte). Sono disponibili delle app per iOS e Android per poter consultare i file in mobilità.

[app 425091149″]
Recent Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search