AutoCAD approda su Mac OS, iOS e browser

 In Apple, Applicazioni iOS, Applicazioni OS X
Nessuna valutazione.
A partire da ottobre tutti gli utenti, che fino ad ora hanno sperato di poter lavorare con AutoCAD sui loro dispositivi firmati Apple, potranno vedere il loro desiderio realizzato. La californiana Autodesk ha infatti annunciato che porterà un altro dei suoi prodotti di punta su Mac.
Ricordiamo che è dal 1992 che il software di disegno 2D e 3D non è più disponibile su tale piattaforma.
Nello stesso mese l’azienda potrebbe anche rilasciare una versione del software per iOS, al fine di permettere, anche se in maniera più limitata, l’uso del prodotto anche a tutti coloro che non possono fare a meno dell’iPhone, iPad o iPod Touch. Nei piani ci sarebbe anche una versione da utilizzare via browser, chiaramente anch’essa con funzioni limitate.
<

E’ stato anche pubblicato lo spot (di cui trovate di seguito il link) che pubblicizza l’evento così tanto atteso, ed entusiasticamente accolto anche dall’azienda di Cupertino come il senior vice-presidente Shiller ha tenuto a specificare. Lo spot sottolinea proprio quanto questo evento fosse atteso dai numerosi professionisti che potranno finalmente usufruire della potenza di AutoCAD abbinata alla fluidità e velocità dei dispositivi Apple.

Valuta questo articolo

Post suggeriti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".