Notizie su Angry Birds: in arrivo su consolle e Facebook, introduzione del multiplayer e seguito dal punto di vista dei maiali

 In Apple, Applicazioni iOS, Games, Mobile, Notizie
Nessuna valutazione.

Angry Birds

Al Virtual Goods Summit di Londra il CEO di Rovio, Peter Vesterbacka, ha annunciato alcune novità relative al marchio di Angry Birds: innanzitutto, è stato confermato il porting del gioco verso le 3 maggiori consolle casalinghe (Wii, Xbox 360 e PS3): c’è da scommettere che verrà rilasciato tramite gli store online delle tre consolle (WiiWare, Xbox Marketplace e PSN Store).
Gli sviluppatori stanno, inoltre, testando la possibilità di introdurre il multiplayer: “Sarà qualcosa di molto simile al classico Worms” ha dichiarato Vesterbacka. “Il multiplayer è una priorità per noi, ma non abbiamo ancora trovato il modo di rendere la miglior esperienza possibile per gli utenti”. Il gioco sarà inoltre portato su Facebook e non sarà incentrato sugli uccelli, ma comunque sarà ambientato “nello stesso mondo”.
Infine, una piccola chicca: non ci sarà alcun Angry Birds 2 così come ce lo possiamo immaginare. “Vogliamo sorprendere i nostri utenti: nessuno ha mai raccontato la storia dal punto di vista dei maiali”. 
Sono sicuramente piccole novità che faranno piacere ai fan del gioco che nel frattempo potranno rallegrarsi con la Halloween Edition e la futura Xmas Edition del gioco. E se l’attesa per il secondo capitolo dovesse diventare davvero insopportabile, state sintonizzati: presto verrà realizzato una serie animata (o un film, il CEO di Rovio non si è voluto sbilanciare) sui nostri piccoli e arrabbiati amici.

[Via iClarified“]

Valuta questo articolo

Post recenti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".