Guida: come attivare il video mirroring su iPad 1

 In Apple, Guide, iPad
Nessuna valutazione.

Come tutti ben sappiamo, iPad 2 supporta nativamente il video mirroring (cioè la possibilità di replicare ciò che accade su schermo su un display esterno o tramite un proiettore) con l’adattatore HDMI e VGA di Apple, ma tale feature non è stata attivata per i possessori del primo iPad. Grazie ad una piccola modifica a un file .plist e al jailbreak, seguendo questi veloci passaggi, potremo abilitare il video mirroring anche sul primo iPad: chi ha provato tale soluzione non ha lamentato alcun rallentamento nell’esecuzione di giochi o applicazioni, nonostante iPad 1 sia dotato del processore A4 e di 256 MB di memoria RAM.

Prerequisiti: un iPad 1 con iOS 4.3.1 cui è stato eseguito il jailbreak e un programma per editare i file .plist.

  1. Accedete ad iPad via SSH tramite un programma per il trasferimento dati (Cyberduck, ad esempio) e seguite questo percorso di cartelle: system/library/coreservices/springboard.app/;
  2. Cercate il file K48AP.plist, scaricatelo sul vostro computer e apritelo con editor per file .plist;
  3. Cercate la riga display-mirroring e cambiate il valore in YES;
  4. Salvate il file e caricatelo su iPad;
  5. Riavviate l’iPad (ci vorrà un po’ affinchè si abiliti la funzionalità: se non va al primo colpo non disperatevi).

Fateci sapere se incontrate problemi e/o scarsa fluidità delle immagini.

Valuta questo articolo

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".