I Mac con porta firewire sono a rischio vulnerabilità

 In Apple, Notizie, OS X
Nessuna valutazione.

20110726-060203.jpg

I Mac con porta firewire e con OS X Snow Leopard o Lion installati sono a rischio sicurezza: un malintenzionato potrebbe infatti accedere ai dati presenti sulla macchina indipendentemente dalla complessità della password di sistema o dalla crittografia dei dati con FileVault. Basta infatti un piccolo dispositivo prodotto da Passware, il Kit Forensic v11, una chiavetta firewire che permette di acquisire la password di amministratore e accedere alla macchina anche se questa è in modalità sleep. La password di sistema infatti rimane memorizzata nella RAM, ed è quindi possibile estrarla facilmente con questo particolare kit. Per ovviare al problema, vi consigliamo di non lasciare il computer in sleep e di disattivare il login automatico al riavvio della macchina. Questa falla di sicurezza è solo di OS X: in Windows (stranamente) è stata chiusa anni fa. Ovviamente, i più possono dormire sonni tranquilli: a meno che non custodite segreti di stato, ricevere un attacco di questo tipo è altamente improbabile.

Valuta questo articolo

Post recenti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".