EA: l’iPad è la piattaforma che cresce di più

 In Apple, iPad, Notizie
Nessuna valutazione fornita dagli utenti.

20110728-123553.jpg

Post incrociato con Slide2Play

Quando il primo iPad è stato introdotto sul mercato è stato da subito apprezzato dagli sviluppatori come una nuova piattaforma per la creazione di videogiochi: il suo grande display e la tecnologia multitouch permettono la programmazione di piccoli grandi capolavori videoludici, siano essi vecchie glorie convertite (Broken Sword, Monkey Island) o nuovi successi come Angry Birds.
Secondo una dichiarazione di John Riccitello, Amministratore Delegato di Electronic Arts, le console tradizionali non rappresentano più la principale fetta di mercato per l’azienda: le quote di mercato sono scese dall’80% del 2000 al 40% del 2010 e l’iPad è la piattaforma che cresce più velocemente.
Con gli annuali aggiornamenti hardware da parte di Apple, nel giro di qualche tempo iPad avrà tutte le carte in regola per poter eseguire giochi al livello di quelli per console. Forse proprio per questo Nintendo con il suo Wii U vuole tentare di unire il gaming casalingo con quello mobile.
E pensare che il tablet della mela, fino a 18 mesi fa, non esisteva nemmeno…

Valuta questo articolo

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezione dei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".

Impostazioni cookie

Di seguito è possibile scegliere quale tipologia di cookie abilitare. Fai click sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per confermare la scelta.

FunzionaliQuesto sito web usa i cookie "funzionali" per il suo corretto funzionamento.

Analisi datiQuesto sito web usa i cookie di "Analisi dati" per consentirne il monitoraggio e l'ottimizzazione per migliorarne l'usabilità.

Social mediaQuesto sito web potrebbe carica i cookie dei Social Media per mostrare contenuti di terze parti come YouTube o Facebook. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

PubblicitàQuesto sito web potrebbe caricare i cookie di "Pubblicità" per mostrare inserzioni pubblicitarie di terze parti, basate sui tuoi interessi. Quesi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

AltroQuesto sito web potrebbe caricare cookie di terze parti da servizi terzi diversi dai precedenti.