ClickToFlash: l’estensione che vi permette di usare H.264 in luogo di Flash ora anche per Safari

 In Apple, Applicazioni OS X
Nessuna valutazione.

Era da tanto che attendevo una conversione di ClickToFlash anche per Safari (browser che, nonostante la sua pesantezza in alcune situazioni, trovo più stabile ed affidabile di Chrome e FireFox su Mac) e, finalmente, è disponibile nella Extensions Gallery di Apple.
Per chi non lo sapesse, ClickToFlash blocca tutti i contenuti Flash all’interno di una pagina web mostrandoci al loro posto un banner grigio e la scritta Flash: cliccandoci su possiamo eseguire il contenuto che, altrimenti, non verrà caricato, rendendo la navigazione più veloce e fluida.

ClickToFlash riconosce se un filmato (ad es. di YouTube) può essere riprodotto anche in H.264 in modo da alleggerire il vostro computer dall’esecuzione del Flash Player. Ovviamente è possibile decidere, tramite il click destro o il menu a scomparsa nell’angolo in alto a sinistra del filmato, se caricare il filmato in formato H.264 o Flash e a quale risoluzione.

Per ovviare al problema della navigazione di siti realizzati interamente in Flash (tipo Nike.com) è possibile creare (accedendo alle preferenze del plugin cliccando col pulsante destro su una pagina web e scegliendo la voce ClickToFlash Preferences…) una lista di indirizzi per i quali ClickToFlash non deve essere eseguito oppure, sempre tramite il click destro, è possibile caricare tutti gli oggetti Flash in un solo colpo.

Valuta questo articolo

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".