Recensione Practice Your Music: molto più che semplici tutorial

 In Musica, Recensioni
Buona parte dei musicisti più o meno amatoriali iniziano come autodidatti, spesso seguendo guide e tutorial online, oggi se ne trovano davvero di tutti i tipi, gratis o a pagamento e di qualità diversa, ma non sempre ottimale.

Logo Practice Your Music

Una piattaforma che fornisce formazione musicale con un livello di attenzione alle necessità di chi si avvicina alla musica, e qualità del servizio molto alti è Practice Your Music. Si tratta principalmente di un sito web all’interno del quale è possibile avere accesso a video interattivi che mostrano l’esecuzione di vari brani musicali.
A partire da browser Firefox, Chrome e Internet Explorer, (Safari non è supportato), ognuno può usufruire di un periodo di prova di tre giorni per accedere all’intero archivio, con utilizzo sia online che offline. Practice Your Music è pensato per l’utilizzo via computer, e fornisce versioni sviluppate su misura per l’accesso da Facebook, Windows con interfaccia Metro, e Chrome.

Il fulcro del servizio fornito da Practice Your Music sono i video che si suddividono in esercizi e tutorial di brani più o meno noti. L’archivio è per lo più composto da tracce Jazz o Blues e di musica classica, non sono presenti hit recenti. Gli strumenti più utilizzati sono invece chitarra, basso, contrabbasso, sassofono, batteria e pianoforte, ma ci sono anche altri archi e ottoni; “a sorpresa”, compaiono l’armonica ed il piffero.

Una volta effettuato il login si ha a disposizione l’intero catalogo musicale, all’interno del quale è possibile navigare per categoria o in base agli strumenti componenti l’arrangiamento, aggiungendoli uno per volta dalla barra che li elenca tutti.

Practice Your Music si rivolge ad un pubblico con una preparazione di base in ambito musicale. I tutorial forniti infatti, non partono esattamente dall’abc in campo musicale, fase per la quale probabilmente è più consigliabile un approccio meno virtuale.

Practice Your Music

La videata principale è costituita dalla ripresa di tutti i musicisti che suonano insieme, alcuni dei quali possono anche costituire la voce o i cori. L’interattività del “tutorial”, il cui scopo non è però quello di insegnare il singolo brano, ma insegnare a suonare uno strumento, risiede nella possibilità di gestire l’inquadratura, lo strumento ed anche lo spartito.
Per ogni brano, il discente può selezionare fino a due primi piani dello strumento suonato dal musicista, come video. Dal punto di vista uditivo invece, è possibile: modificare il volume di ogni singolo strumento, intervenire per ascoltare uno strumento per volta, e, silenziando gli altri, attivare solo un gruppo ristretto di strumenti. In contemporanea, è possibile visualizzare, due righe di pentagramma per volta, lo spartito in esecuzione.
Durante la riproduzione, può essere rallentata la velocità di esecuzione, portandola al 75% o al 50%, e si può inoltre attivare il metronomo, con la possibilità di definire anche per quest’ultimo il volume.

A seconda della banda della propria connessione, il video può anche essere visualizzato in alta definizione.

I costi di Practice Your Music, oltre i primi tre giorni di uso gratuito, sono di 3,95€ per brano per una anno, o 7,95€ al mese per l’intero catalogo, l’accesso con lo stesso account può essere effettuato da dispositivi diversi, senza costi aggiuntivi.

Recent Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

MONTAR WinnerGear