In rete con TP-Link TD-VG3631

 In Accessori, Recensioni, Tecnologia
Nessuna valutazione.
Cari lettori del nostro blog oggi ci occupiamo di fornirvi le nostre impressioni su di un prodotto di sicuro grande pregio tecnologico: il Modem Router ADSL2+ Wireless VoIP Tp-Link TD-VG3631.

Un prodotto completissimo che permetterà di farvi vivere al meglio la vostra esperienza di rete casalinga.

TD-VG3631-01

Partiamo con l’analizzare la grande cura nei materiali e nel design che TP-Link ha conferito a questo prodotto: ha la forma di un’astronave con finiture in plastica lucida, sul retro, oltre le infinite connessioni che questo dispositivo offre all’utente, troviamo le due connessioni per le antenne (quindi removibili) che garantiranno un buon range di copertura del vostro ambiente domestico, infine sulla parte superiore del dispositivo troviamo tutti i led che indicheranno lo stato dei vari servizi di connettività.

TD-VG3631-05

TP-Link ha rilasciato un prodotto davvero completo che vi garantirà la possibilità di utilizzare praticamente tutti i servizi ad oggi disponibili sui maggiori router in commercio. Di seguito riportiamo un elenco con le potenzialità del dispositivo:

  • Modem ADSL, router NAT, access point N e gateway VoIP tutto in uno
  • Wireless N fino a 300Mbps ideale per applicazioni a banda intensiva
  • Supporto telefonia tradizionale e VoIP
  • Funzionalità avanzate in chiamata come caller ID, call waiting, call holding, call forwarding, 3-way conference e voicemail
  • Porta USB 2.0 per condivisione contenuti stampanti
  • Ethernet WAN (EWAN) per la connessione a modem esterno basato su qualsiasi tecnologia
  • IP based Bandwidth Control per la privatizzazione della banda disponibile
  • Tasto Wi-Fi ON/OFF per il controllo immediato della radio
  • One-touch WPA wireless security te il tasto WPS
  • Easy Setup Assistant multilingua
  • Firewall SPI e NAT
  • Interface Grouping per l’associazione di specifiche porte LAN a PVC riservati per servizi IPTV

Tra le funzionalità di spicco troviamo la possibilità di configurare due porte telefoniche tradizionali (RJ11) per le chiamate in voip, due porte usb 2.0 per la condivisione in rete di HDD e la possibilità di usare il dispositivo sia in modalità modem/router, sia in semplice router con la lan1 che diventa una pratica porta WAN autoconfigurante.

Abbiamo testato il prodotto a fondo e dopo circa due settimane di utilizzo domestico quotidiano siamo qui a dirvi cosa ne pensiamo.

La prima configurazione è stata abbastanza semplice e immediata: abbiamo preferito configurare tutte le funzioni manualmente per essere certi delle modalità d’impiego del dispositivo. È disponibile inoltre una procedura di configurazione guidata completa per tutti coloro i quali non hanno molta dimestichezza in questo tipo di operazioni.

Abbiamo configurato egregiamente le porte RJ11 per l’utilizzo del protocollo VoIP, le porte usb per la condivisione in rete di un HDD USB e una stampante di rete per un print server. Abbiamo inoltre provveduto alla configurazione di un DDNS che ci ha permesso di accedere in ftp ai file contenuti nel nostro HDD di rete e della stampante di rete in remoto. Unica nota che sentiamo di consigliare a coloro i quali si appresteranno a configurare la porta WAN per la connessione alla rete è quella di verificare che gli ip del modem esterno che utilizzerete non vadano in conflitto con quelli che il TP-Link utilizzerà per la configurazione di rete, in tal caso sarà necessario modificare il range degli indirizzi da far utilizzare al vostro TP-Link.

TD-VG3631-04

Unici due difetti del dispositivo riguardano sia le porte lan, sia la connessione wireless: magari su un prodotto del genere avremmo preferito trovare porte RJ45 Gigabit invece che da 100Mbps, inoltre avremmo preferito che (come TP-Link ci ha abituati con i vecchi modelli) fossero presenti tre connessioni per le antenne wifi, tuttavia apprezziamo la possibilità di sostituirle con antenne più potenti.

Nell’arco di tempo d’utilizzo del dispositivo non abbiamo riscontrato problemi o rallentamenti e tutti i servizi configurati non hanno mai avuto alcun problema inaspettato.

Personalmente vi consiglio caldamente l’acquisto di questo dispositivo se state cercando un prodotto al tempo stesso il più completo possibile ed economico. È possibile trovarlo in rete al prezzo di circa 80€ su Amazon. Difficilmente troverete un prodotto di altri marchi blasonati come Linksys, Belkin e altri allo stesso prezzo. TP-Link, come al solito da quando è presente sul nostro mercato, si attesta come il miglior brand in rapporto qualità/prezzo.

 

Valuta questo articolo

Post suggeriti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".