Con Wix SEO puoi ora ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca

 In Notizie
Nessuna valutazione fornita dagli utenti.
La piattaforma che consente di creare un sito web gratuitamente ha di recente introdotto una sezione relativa alla SEO che promette di indicizzare il sito su Google in meno di 30 secondi, risultando immediatamente nei risultati di ricerca.
Iniziamo dal principio, utilizzando le parole che Wix stessa adotta nella sua sezione FAQ.

Che cos’è la SEO e perché è importante per il mio sito Wix?
SEO significa “search engine optimization” (ottimizzazione sui motori di ricerca). Quando il tuo sito web è ottimizzato per i motori di ricerca, ha una maggiore possibilità di apparire nella SERP (“pagina di risultati dei motori di ricerca”) e di posizionarsi, il che significa che più persone troveranno la tua attività online. Tieni presente che la SEO è un processo continuo che richiede tempo, ma con la dedizione e gli strumenti professionali della SEO di Wix, raggiungerai i tuoi obiettivi di marketing.

Come ci ha abituati, Wix è sempre molto chiara nella presentazione dei suoi servizi ed attenta a rendere il tutto alla portata di chi è completamente a digiuno di tematiche legate all’ambito web. Perciò ogni sezione, caratteristica e passo da compiere sono ben definiti, oltre che circostanziati, allo scopo di rendere l’utente il più possibile consapevole.

Per la SEO, Wix offre funzionalità base ed avanzate che corrispondono alle pratiche più utilizzate e suggerite quando si tratta di voler ottimizzare il proprio sito web per i motori di ricerca.

Per la SEO di base, si tratta nello specifico di caratteristiche e funzionalità come:

  • tempo di caricamento rapido;
  • ottimizzazione per mobile;
  • indicizzazione istantanea su Google;
  • hosting sicuro;
  • dati strutturati;
  • mappa del sito;
  • file Robots.txt;
  • URL canonici;
  • meta tag predefiniti.

Il tempo di caricamento del sito è un aspetto tenuto particolarmente in considerazione dai motori di ricerca, che conferiscono posizioni migliori ai siti con prestazioni elevate. Medesima cosa dicasi per l’ottimizzazione per smartphone e tablet. Ormai la gran parte del traffico proviene da questi dispositivi, perciò Wix di preoccupa di creare automaticamente una versione del sito ottimizzata per la navigazione appunto da smartphone e tablet. Un’altra caratteristica che assicura priorità sui motori di ricerca sono i certificati SSL. Questi ultimi crittografando i dati con connessione HTTPS, proteggono i dati sensibili quali le informazioni di pagamento o le password.

Relativamente alla SEO avanzata invece, gli strumenti messi a disposizione sono i seguenti:

  • personalizzazione dei meta tag;
  • configurazione gli URL canonici;
  • crea modelli per la SEO;
  • aggiunta reindirizzamenti 301;
  • comparsa come risultato utile;
  • modifica delle info di pagina per i social;
  • strumenti di marketing Wix (Google Analytics, Google Tag Manager, Google Data Studio, Facebook Pixel e Ascend di Wix);
  • eventi personalizzati (Google Analytics e Facebook Pixel);
  • app di terzi (Hotjar, Crazy Egg, Privy, Hello Bar, CallRail, MailChimp).

Una particolare menzione va fatta per la possibilità di gestire i reindirizzamenti. Quando si eliminano dei contenuti o gli si cambia l’url, i vecchi url, ancora memorizzati dai motori di ricerca, o contenuti in pagine di altri siti, porteranno l’utente alla famosa Pagina 404, relativa alle risorse non trovate. Utilizzando la Search Console di Google, sarà possibile rilevare quali siano questi url “rotti” per poterne fare il reindirizzamento verso i nuovi contenuti. Il motivo per cui questa funzionalità è così importante risiede nel fatto che un sito che presenta molti url rotti viene penalizzato dai motori di ricerca. Non di secondaria importanza sono i canali social. Wix SEO consente di personalizzare il testo e le immagini che si vuole siano mostrate quando le pagine del sito sono condivise su Facebook, Linkedin, Instagram e simili.
L’integrazione di strumenti come Hotjar o MailChimp consentono infine di monitorare il comportamento dei visitatori e ottenere informazioni utili per migliorarne l’esperienza sul proprio sito Wix.

Wix SEO nerdvana

Per fare i primi passi nell’ottimizzazione del proprio sito, Wix mette a disposizione un wizard che prende il nome di Wix SEO Wiz. Rispondendo a alcune domande circa la propria attività, ubicazione e parole chiave di interesse sarà predisposta la base per la SEO. Per tutti i passaggi successivi come l’ottimizzazione dei contenuti, Wix propone sia una guida che alcuni articoli del suo blog. Gli articoli associati ad entrambe le sezioni sono attualmente in inglese; tuttavia, qualora non si mastichi questa lingua, sarà sufficiente utilizzare Google Translate per comprendere efficacemente i suggerimenti forniti.

Tra le indicazioni della guida SEO di Wix sono presenti anche quelle necessarie alla ricerca delle parole chiave e tutto quel che riguarda le long tail. Il tutto, come sempre, in forma completa ed esaustiva.

Tutti gli interventi suggeriti si attuano direttamente sul proprio sito web, andando a modificare o, per meglio dire, ottimizzare le parti o gli elementi che rendono il sito “più gradevole” agli occhi dei motori di ricerca oltre che adattato alle chiavi di ricerca che si è interessati intercettare.

Qualora non si avesse la possibilità o volontà di dedicarsi all’ottimizzazione considerata la pazienza che ciò richiede, sia per capirne le modalità che per attuare le pratiche, Wix mette a disposizione dei sui clienti i suoi esperti SEO. Per farlo basta creare una richiesta all’interno della Wix Arena per poter scegliere tra centinaia di professionisti dell’ambito.

Valuta questo articolo

Post suggeriti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Inateck SA02002 Docking Station Dual-Bay SATA - USB 3.0 nerdvana

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezione dei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".