Dropbox, ma cos’è, come funziona?

 In Applicazioni iOS, Guide, iPhone

Si sente, o si legge spesso di Dropbox, ma sappiamo davvero di cosa si tratti? Conosciamo tutte le sue potenzialità? O abbiamo pensato di conoscerlo senza mai usarlo perché ritenuto inutile?

Dropbox è una piattaforma di storage online che si presta a svariati usi, anche grazie a molti servizi e app che implementano il supporto ad esso.

La caratteristica di base è quella di archiviazione dati e la conseguente possibilità di farvi accesso da qualunque dispositivo collegato ad Internet.

Dropbox però offre molto di più: backup e condivisione con caratteristiche di rilievo.

A parte la fase di registrazione, il suo utilizzo si ritiene completo una volta scaricato il software che permette di gestire l’archiviazione anche senza l’utilizzo di un browser web. Avremo così in locale, sul nostro computer, una cartella dedicata che sarà costantemente allineata con i dati archiviati sul server. In altre parole tutto ciò che porteremo in questa cartella o sue sottocartelle sarà caricata sul il server; e qualunque cosa noi o coloro con cui condividiamo cartelle inserisca qualcosa da altre postazioni sarà scaricata nella relativa cartella.

All’interno della cartella principale sono presenti cartelle private, cioè accessibili solo dal proprietario, ed una cartella “Public” accessibile da chiunque, più propriamente sono i file ivi contenuti ad esserlo. In più possiamo crearne di condivise invitando tramite l’apposito strumento altre persone alla cartella stessa.

Per ogni file è possibile generare un link, anche in questo caso, a seconda della cartella in cui esso è contenuto potrà essere visualizzato da chi ne ha i privilegi. Un file contenuto nella cartella public può essere visualizzato da chiunque anche senza effettuare il login, tramite il link a cui è associato, se si tratta di un file appartenente ad una cartella condivisa, sarà necessario che la persona con cui condividiamo la cartella effettui il login prima che gli sia consentito l’accesso al contenuto.

icon
DropboxDropboxProduttivitàFreeDownload

Dropbox ha anche una sua app per iOS attraverso la quale è possibile gestire la quasi totalità delle funzioni messe a disposizione. Possiamo caricare le immagini presenti nel rullino fotografico dall’app stessa, o, tramite l'”Apri In”, effettuare l’upload di qualsivoglia tipo di file, anche scegliendo la cartella di destinazione.

Da qui possiamo anche invitare altri amici al servizio al fine di guadagnare entrambi 250MB di spazio gratuito fino ad un massimo di 8GB. Utilizzando i link come questo di questa pagina guadagnerete i primi 250MB gratis; a patto che si completi la procedura installando il software per il proprio computer.

Molte altre app integrano il supporto a Dropbox e consentono di caricare e scaricare i dati presenti sul server cloud, in alcuni casi queste ultime addirittura ampliano le possibilità di gestione rispetto all’app dedicata.

Articoli consigliati

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".