Recensione lettori di codici a barre Inateck wireless compatibili con Mac e iOS

 In Accessori, iPhone, Recensioni
Nessuna valutazione.
Benché l’adozione di sitemi Mac diventi sempre più diffusa, molti accessori per il campo business rimangono spesso compatibili solo con ambiente Windows. È il caso dei lettori di codici a barre, per i quali è davvero difficile trovarne che assicurino la compatibilità con Mac, per non parlare di iOS. In questa recensione ci focalizzeremo su due lettori di codici a barre wireless, davvero validi, prodotti da Inateck.

I lettori di cui ci occupiamo sono il BCST-20 ed il BCST-10, rispettivamente wireless con chiavetta USB ricevente, e bluetooth.

Entrambi i dispositivi sono pensati perché possano funzionare come una normale tastiera. Vale a dire che in qualsiasi campo di testo, di qualsivoglia applicazione, potremo utilizzare il lettore per inserire il valore del codice a barre letto.

Per l’uso del BCST-20 è sufficiente inserire il dongle USB in una porta del Mac o PC perché si possa iniziare ad utilizzarlo, previa configurazione.

Quanto al BCST-10 dotato di bluetooth, perché venga riconosciuto da Mac, PC, o dispositivi iOS, è necessario effettuare l’abbinamento. La procedura è semplice, e ben descritta (in lingua inglese) sul manuale utente in dotazione, scaricabile anche dal sito del produttore. In sintesi sul manuale sono riportati, per ogni passaggio, dei codici a barre che dovranno essere letti dal lettore per l’accesso ai vari stadi dell’abbinamento. Per i casi in cui è richiesto l’inserimento di un PIN, sono riportati anche i codici a barre relativi ai numeri ed infine il codice relativo alla conferma. Tutto ciò fa in modo che in pochi secondi si abbia il lettore funzionante.

BC-1Inateck-BCST-20

Entrambi i modelli supportano l’operatività anche USB. Se per qualsiasi motivo non si fosse nelle condizioni di poterli utilizzare senza fili, il cavetto USB in dotazione, oltre alla ricarica, consente anche il loro utilizzo via cavo. In questo caso però perderemo l’enorme vantaggio di poter lavorare a distanza. Il cavo in dotazione ha una lunghezza di un metro garantendo comunque buoni spazi di manovra.

L’utilizzo in modalità offline (con cavo), non è di tipo Plug & Play, bisogna comunque impostare il lettore perché funzioni in questa modalità.

Abbiamo provato entrambi i lettori in diversi modi, con codici a barre diversi stampati su materiali di molte tipologie, e la lettura è sempre andata a buon fine. La batteria assicura un utilizzo prolungato senza dover essere troppo vincolati alla ricarica del dispositivo. L’impugnatura è molto comoda. Sia i led che i toni emessi dal lettore sono facilmente riconducibili allo stato del lettore, ma sul manuale c’è una ricca legenda che fa corrispondere sia ad ogni colore e frequenza di accensione dei led, che ai toni emessi, il loro significato, rendendo l’utilizzo facile e veloce.

I due lettori hanno una batteria di 1500mAh e sono compatibili con tutte le tipologie di codici a barre. Il modello bluetooth (BCST-10), non supporta gli EAN-13 con l’aggiunta delle 5 cifre successive (Ean 13 + ad). Ulteriori dettagli sono disponibile sul sito Inateck.

Il BCST-10 ed il BCST-20 sono in vendita su Amazon.it al prezzo di €64,61 e €59,99 rispettivamente.

Valuta questo articolo

Post suggeriti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

WD My Cloud

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".