Recensione WD My Book Duo: concentrato di capacità e prestazioni

 In Accessori, Recensioni, Tecnologia
Fino a poco tempo fa era sufficiente qualche centinaio di gigabyte per archiviare i propri dati o effettuare dei backup, ma man mano che si va avanti, più o meno con l’aumentare della risoluzione degli schermi crescono anche la necessità di banda e di spazio per l’archiviazione di immagini e filmati. La soluzione di Western Digital di cui ci occupiamo in questa recensione è il My Book Duo, che fa fronte ad entrambi i bisogni in maniera a dir poco egregia.

Il WD My Book Duo è un prodotto per l’archiviazione esterna con collegamento USB 3.0 e due porte USB 3.0 per l’installazione di ulteriori dispositivi, in grado di ospitare due hard disk da 3,5” fino a raggiungere un totale complessivo di 12 TB. Trovano posto al suo interno i dischi WD Red caratterizzati dalla tecnologia IntelliPower. Quest’ultima garantisce elevate velocità di accesso ai dati con una particolare attenzione ai consumi, il My Book Duo è infatti in grado di rilevare autonomamente la migliore velocità di rotazione dei dischi, in funzione dell’uso, nell’intervallo 5400 rpm, 7200 rpm.

My Book Duo nerdvana

La cura dell’aspetto estetico del My Book Duo rivela a primo impatto la fascia di utenti a cui si rivolge, individuabile in quella che si definisce “prosumer” che vuole raggruppare tutti gli utenti che non fanno un uso professionale del prodotto, ma che sono però attenti conoscitori dell’ambito. La seconda parte della definizione trova riscontro nella facilità con cui Western Digital consente l’accesso e quindi la sostituzione dei dischi interni. È sufficiente una leggera pressione del pulsante anteriore della griglia di aerazione in plastica per avere accesso al vano dischi. I due WD Red sono protetti e tenuti saldamente in posizione da un’ulteriore griglia, questa volta in metallo, assicurata al telaio con una vite.

My Book Duo nerdvana
My Book Duo nerdvana
My Book Duo nerdvana

Come accennato in fase di presentazione, sul retro, oltre alla porta di alimentazione e di collegamento, sono presenti due porte USB 3.0. Queste fanno del My Book Duo anche un hub, andando ad espandere la dotazione di porte USB 3.0 del proprio computer. È così fornita la possibilità di connettere a valle altri dispositivi come hard disk, chiavette USB e quant’altro.
Nella parte anteriore sono posizionati i led di stato, uno generale, e due relativi ad ognuno dei dischi interni.

My Book Duo nerdvana

La configurazione standard dei due dischi è quella che assicura le prestazioni più elevate, vale a dire il RAID 0. In questo modo la banda USB 3.0 è sfruttata quasi in toto andando a leggere/scrivere parallelamente da/su entrambi i dischi.

Il campione messoci a disposizione da Western Digital è la versione da 12 TB.
Per i nostri test non abbiamo variato la configurazione standard per dare visibilità delle performance migliori che il My Book Duo possa offrire. Come ormai di consueto partiamo dai risultati offerti dagli applicativi Blackmagic Disk Speed Test e da AJA System Test. Il primo con un carico di 5 GB, il secondo di 16 GB.

My Book Duo nerdvana Blackmagic Disk Speed Test
My Book Duo nerdvana Aja System Test

Siamo poi passati ad effettuare letture e scritture sequenziali e casuali registrando le velocità medie riportate in tabella. Per valutare lettura e scrittura sequenziali abbiamo utilizzato un archivio compresso delle dimensioni di 18 GB. Allo stesso scopo abbiamo successivamente adottato una cartella contenente immagini jpeg ed in formato RAW, i primi con dimensioni tra i 4 MB ed i 6 MB; i secondi dai 15 MB ai 19 MB. Per l’ultimo test, quello più ostico, ci siamo serviti di una cartella contenente più di 2000 elementi di volume variabile, da pochi byte a pochi megabyte, per un totale di 1 GB circa. Le immagini collegate alle velocità riportano l’andamento del trasferimento.

Scrittura Lettura
Sequenziale 337 MB/s 251 MB/s
Casuale 1 98 MB/s 155 MB/s
Casuale 2 13,06 MB/s 42 MB/s

In tutte le situazioni il My Book Duo ha risposto in modo molto positivo soprattutto nell’ultima che tende a mettere in difficoltà un po’ tutti i dispositivi di archiviazione che abbiamo provato.

Altra caratteristica di punta riscontrata risiede nella silenziosità. Sia in fase di lettura/scrittura che in standby il My Book Duo è estremamente silenzioso, si avverte solo il leggero fruscio legato alla rotazione dei dischi che, dopo un periodo di inattività configurabile dall’utente, vengono fermati al fine di risparmiare energia e preservare le unità dall’usura.

Ulteriori dettagli sul My Book Duo sono disponibili sul sito web del produttore, rimandiamo invece a questa pagina per quelli relativi ai dischi WD Red installati al suo interno.
Il My Book Duo da 12 TB è disponibile all’acquisto su Amazon.it al prezzo di 600 € circa. Può sembrare particolarmente esoso come prodotto, ma basta relativizzare il prezzo, grazie i suoi 0,05 €/GB, per rendersi conto di quanto sia invece accattivante. Sono anche disponibili i tagli da 4 TB, 6 TB, 8 TB.

WD My Book Duo
  • Design - 85
  • Prestazioni - 90
  • Semplicità d'uso - 85
  • Qualità costruttiva - 90
Articoli consigliati
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Booq Cobra Squeeze nerdvanaOsomount Smart Touch Air nerdvana