Software per la protezione dei dati: quali scegliere per non incorrere in brutte sorprese

 In Notizie
5/5 (1)
Se da un lato internet è ormai diventato una interminabile fonte di opportunità e di contenuti, non è assolutamente da sottovalutare il rovescio della medaglia, ossia quello dei crescenti rischi per gli utenti, che sempre più spesso si trovano a fronteggiare furti di dati sensibili e accessi non autorizzati alle proprie informazioni. Così come si evolvono le tecnologie che ci semplificano la vita, infatti, anche le minacce informatiche diventano sempre più sofisticate e subdole e tenerle sotto controllo può essere un’attività particolarmente delicata, da svolgere anche con l’ausilio di particolari applicazioni.
Vediamo dunque in quest’articolo quali sono alcuni dei software più efficaci per la protezione dei dati sul web e come comportarsi quando si naviga in rete.

AxCrypt è un software open source che consente di utilizzare un sistema di crittografia AES a 128 o 256 bit per i file, in grado di proteggere automaticamente anche i file conservati su servizi di archiviazione cloud come Google Drive. Si tratta di un programma che consente di collegarsi anche da remoto tramite dispositivi mobili e di gestire le password in maniera gratuita. Sicuramente un ottimo alleato per una protezione dei file semplice e rapida.

Anche VeraCrypt è un software di crittografia disponibile gratuitamente e funzionante sui principali sistemi operativi. In maniera molto semplice, questa applicazione difende sistemi e partizioni da possibili attacchi, migliorando i livelli di sicurezza degli algoritmi già esistenti.

CertainSafe, software disponibile a partire da 12 dollari al mese, fornisce un sistema di sicurezza dei dati basato su un “Digital Vault”. In pratica, i dati da proteggere vengono sostituiti con i DigiToken della società, che conserva i dati sensibili crittografati su un apposito Cloud.

Altro software di crittografia è Folder Lock, che copia i file da proteggere in Lockers digitali, i quali vengono sottoposti a un backup digitale e protetti tramite password. I file così crittografati possono poi essere archiviati su servizi cloud e, volendo, anche eliminati dall’hard disk.

Queste sono solo alcune delle soluzioni oggi disponibili per proteggere al meglio i propri dati, software ancora più importanti se utilizzati in ottica aziendale, dove grandi moli di informazioni commerciali e professionali devono essere tenute al riparo da qualsiasi rischio. Un semplice attacco hacker potrebbe, infatti, causare la perdita definitiva di dati vitali per l’attività quotidiana dell’impresa, oltre che aumentare il rischio che quelle stesse informazioni possano finire in mani sbagliate.

Anche per i più semplici utenti, però, quello della protezione dei dati rimane un tema cruciale. Al di là degli specifici software che consentono di navigare sul web in maniera più tranquilla, il primo passo da compiere per non incorrere in rischi per la sicurezza dei propri dati è quello di prestare la massima attenzione ai siti frequentati, scegliendo solo marchi leader nei propri settori di attività. Istituti bancari come Banca Sella, ma anche siti storici nel campo del gaming on line, come PokerStars Casino, sono infatti dotati di sistemi di sicurezza particolarmente evoluti, denominati Token, che evitano l’inserimento di dati sensibili in siti sprovvisti di protocollo https o in risposta a comunicazioni mail truffaldine.

Massima attenzione, dunque, anche alla presenza del protocollo https, l’unico a garantire un certo livello di sicurezza nel momento in cui si inseriscono i propri dati su un qualsiasi sito web, per effettuare acquisti on line, iscrizioni o inviare richieste di informazioni. Evitare, infine, di rispondere a mail poco chiare, anche se provenienti da mittenti apparentemente affidabili (come fornitori di energia, banche e istituti di credito, che non utilizzano mai le e-mail per richiedere dati sensibili) e di aprire allegati di cui non sia certa la fonte.

Valuta questo articolo

Post recenti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Netstor NA611TB3 nerdvanaMovavi convertitore immagini JPG PNG nerdvana

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".