Recensione Avantree Saturn: trasmettitore e ricevitore bluetooth sulla punta delle dita

 In Accessori, iPhone, Musica, Recensioni, Tecnologia
Nessuna valutazione.
Ci siamo spesso trovati a trattare dispositivi che ricevevano in ingresso un flusso audio tramite bluetooth, ma come fare se la sorgente il bluetooth non lo supporta? Viceversa, come comportarsi in caso di una sorgente che supporta la trasmissione via bluetooth, ma non accade lo stesso per il dispositivo di output? Bene, il prodotto che andremo ad analizzare in questa recensione assolve ad entrambe le necessità, integrando in un unico accessorio trasmettitore e ricevitore bluetooth.

Il Saturn di Avantree è un adattatore Bluetooth dotato di batteria interna per un utilizzo in totale libertà dai cavi. La versione dello standard bluetooth è la 2.1+EDR, con profili: A2DP e AVRCP. Come codec audio integra invece l’apt-X, attivo sia in ricezione che in trasmissione, e l’SBC.

Abbiamo provato il prodotto per diverso tempo, e la cosa che più ci ha sbalorditi è stata la longevità della batteria. Essa infatti, con soli 270mAh rispetta appieno la durata dichiarata: ben 9 ore in modalità ricezione e 10 in trasmissione. Tutte queste potenzialità sono racchiuse in uno scatolotto delle dimensioni di soli 50mm x 37mm x 13mm.

La lunga durata della batteria è anche assicurata dallo spegnimento automatico che interviene se rilevata un’inattività prolungata (5 minuti), spesso imputabile all’averlo dimenticato acceso. Nel caso in cui anche con queste accortezze si dovesse rimanere a secco, il dispositivo è in grado di funzionare anche quando collegato all’alimentazione.

Aspetto significativo e degno di nota è l’universalità dei dispositivi bluetooth supportati. Il Saturn può essere abbinato a qualsiasi tipologia di ricevitore (in modalità trasmettitore) o trasmettitore (in modalità ricevitore). In particolare non fa alcuna distinzione tra Mac, iPhone e simili o qualunque altro smartphone, se impostato come ricevitore, o tra qualsivoglia tipologia di cuffie e altoparlanti bluetooth. Ad ogni abbinamento, oltre al tentativo di connessione senza alcuna chiave, sono previsti i tentativi con le chiavi più utilizzate dagli apparati bluetooth, quali: “0000”, “1111”, “8888” e “1234”. Questo renderà altamente improbabile l’incompatibilità.

Avantree_Saturn_Sup

Tutto è pilotabile attraverso un unico pulsante funzione presente sulla parte superiore del transceiver, dov’è anche localizzato il led di stato. Il pulsante, a seconda del tempo di pressione consente di accedere ai vari stati: acceso, modalità pairing, spento. Se impostato come ricevitore, lo stesso pulsante funge anche da play/pausa. Il passaggio da trasmettitore a ricevitore è invece selezionabile dall’interruttore posizionato sul lato frontale. Per il corretto funzionamento del dispositivo è necessario che tale passaggio avvenga quando esso è spento; il successo avvio avverrà nella modalità selezionata.

Avantree_Saturn_Back

Nella parte posteriore sono posizionate le porte micro USB per l’alimentazione e quella jack da 3,5mm per l’applicazione del cavo audio. La faccia inferiore, ricoperta da uno strato di gomma antiscivolo, che, data la leggerezza, si renderà utile solo nel caso in cui non ci sia una particolare trazione da parte del cavo audio.

Avantree_Saturn_Base

Le ridotte dimensioni e la maneggevolezza rendono il Saturn adatto ad ogni situazione, in casa, come in auto rimane all’altezza di ogni necessità.

Il funzionamento è davvero semplice ed intuitivo, e, poiché la guida è solo in inglese, proponiamo di seguito una breve spiegazione del funzionamento.

Avantree_Saturn_Sw

Porre l’interruttore in corrispondenza di TX se si vuole utilizzare il Saturn come trasmettitore, in corrispondenza di RX se invece si intende utilizzarlo come ricevitore e collegare il cavo audio.

In modalità ricezione
Se è la prima volta che lo si abbina al trasmettitore va portato in modalità “pairing”: premere il pulsante principale per 6-8 secondi, finché il led non lampeggia alternativamente blu-rosso. Selezionare il Saturn dal dispositivo sorgente e procedere alla riproduzione.
Se il dispositivo sorgente è già stato abbinato sarà sufficiente tenere premuto il pulsante principale per 5-7 secondi, finché il led non appare di colore blu, e selezionare il Saturn dalla sorgente.

In modalità trasmissione
Vale in grandi linee quanto appena detto, ma per una maggiore chiarezza procediamo alla spiegazione.
Se è la prima volta che lo si abbina al ricevitore va portato in modalità “pairing”: premere il pulsante principale per 6-8 secondi, finché il led non lampeggia alternativamente di colore blu ad alta frequenza. Selezionare il Saturn dal dispositivo di output e procedere alla riproduzione.
Se il dispositivo sorgente è già stato abbinato, tenere premuto il pulsante principale per 5-7 secondi, finché il led non appare di colore blu, e selezionare il Saturn dal dispositivo di output.

Per spegnerlo premere il pulsante principale finché il led non diventa di colore rosso.

Bluetooth-music-receiver-and-transmitter-2-in-1-device-package content

All’interno della confezione è incluso tutta la cavetteria necessaria al corretto funzionamento anche in in differenti configurazioni: cavo jack – jack da 3,5mm, cavo USB – micro USB per la ricarica, cavo jack – RCA, ed infine un connettore jack maschio-maschio, più utile di quanto si possa pensare.

Quasi superfluo sottolineare quanto la totale assenza di cavi, sia in auto che in casa possa migliorare l’esperienza di riproduzione di musica anche di alta qualità.

L’Avantree Saturn è acquistabile sul sito del produttore al prezzo di $53,99, €40 circa; non è al momento disponibile su Amazon.it. Amazon.com lo propone invece a $40,37, 30€ circa.

Valuta questo articolo

Post suggeriti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".