Recensione Cat S41: smartphone rugged per una vita più tranquilla

 In Recensioni
Nessuna valutazione.
Se il design degli smartphone più diffusi va via via omologandosi, c’è una categoria che invece va controtendenza ed è quella degli smartphone rugged, letteralmente “robusti”, all’atto pratico resistenti a condizioni di utilizzo difficili, se non estreme. Oggetto di questa recensione è il Cat S41 che, relativamente a questo ambito, presenta caratteristiche davvero interessanti, con qualche sorpresa inaspettata.
Il Cat S41 è uno smartphone con display Full HD da 5″ basato su Android con vetro anteriore Gorilla Glass 5, memoria interna pari a 32 GB e 3 GB di RAM, certificazione IP68, batteria da 5000 mAh e dimensioni 152 x 75 x 12,85 mm per 218 g. La dotazione di porte comprende una jack ed una micro-USB OTG, un vano per una o due nano SIM (a seconda della versione) ed uno per l’espansione di memoria via microSD fino a 2 TB. Le due fotocamere anteriore e posteriore sono rispettivamente da 8 MP e 13 MP con flash led.

Cat S41 nerdvana

Il Cat S41 mutua il suo nome proprio dall’azienda Caterpillar, nota per sue le macchine per movimento terra. Così come tutta la linea, all’interno della quale occupa la posizione subito precedente al top di gamma Cat S61, è prodotto in licenza dal Bullitt Group che costruisce smartphone anche a marchio Land Rover per le attività all’aperto e Kodak per la fotografia.

All’interno della confezione trovano posto una guida rapida, il cavo di alimentazione USB con trasformatore da muro con uscita a 2 A ed il cavo Power Share.

La caratteristica che rende peculiare il Cat S41 è la sua certificazione IP68 che garantisce la sua resistenza all’immersione fino d 2 m per 60 minuti, resistenza assoluta alla polvere, resistenza ad urto e caduta fino a 1,8 m e intervallo di temperatura di funzionamento da -25 °C a 55 °C. Può avvalersi di queste specifiche grazie ad un corpo robusto, una scocca in gomma dura ed al vetro frontale Gorilla Glass 5.

Il rivestimento in gomma oltre a fungere da strato protettivo, fa sì che il Cat S41 restituisca una elevata aderenza al palmo della mano rendendolo per niente scivoloso ed adatto al contatto anche con diversi materiali. Benché le dimensioni in pianta non siano molto generose, l’importante spessore impedisce il completo uso ad una mano.

Perché la resistenza a polvere e liquidi resti tale è fondamentale che tutti gli sportellini siano richiusi correttamente ogni qual volta se ne fa uso. Per questo motivo, quando si smette di utilizzare una porta, il sistema ci avverte di chiudere il vano in maniera adeguata.

Cat S41 chiusura coperture nerdvana

L’ampia capacità della batteria integrata e non rimovibile del Cat S41 può essere condivisa. Ciò significa che questo Cat S41 può fungere da batteria esterna per un qualsiasi altro dispositivo che preveda la ricarica via USB. Per utilizzare lo smartphone come power bank è sufficiente collegare il cavetto da micro-USB a USB (femmina) presente in confezione e connettere il cavo di alimentazione. In questo modo, una volta sbloccato il telefono, si avvierà automaticamente “Battery Share”, una delle app brandizzate, che consentirà di scegliere la modalità di ricarica. Utilizzando quella preselezionata si potrà continuare ad utilizzare normalmente il Cat S41 fornendo in uscita fino a 79 mA; quella veloce invece richiederà lo spegnimento del telefono ma fornirà in uscita fino a 90 mA; corrispondente a quanto mediamente erogano gli alimentatori da 1 A. È possibile impostare una soglia al di sotto della quale interrompere l’erogazione di energia al fine di non scaricare totalmente lo smartphone. In modalità standard l’app permette, inoltre, di avviare ed interrompere la ricarica in qualsiasi momento attraverso un pulsante a schermo.

Cat S41 power share nerdvana

Lo schermo è un IPS con una buona riproduzione dei colori che rimane invariata inclinandolo. La luminosità non è altissima, sotto la luce diretta del sole, e con il vetro un po’ sporco, i colori più scuri soffrono. Abituati agli smartphone in cui il pannello è vicinissimo alla superficie di contatto, si avverte invece per il Cat S41 una certa distanza, che ovviamente è motivata dalle specifiche IP68. Il rilevamento del tocco è sempre preciso e, in determinate situazioni, viene confermato da una vibrazione, utile nei casi in cui si indossino guanti o si abbiano le dita bagnate. Nel secondo caso è consigliabile posizionare il Cat S41 subito perpendicolarmente al suolo far scivolare il liquido; le poche gocce residue solitamente non impediscono l’uso del touchscreen. È invece il dito bagnato che ne preclude maggiormente l’uso, nel caso invece sia solo umido i comandi sono correttamente rilevati.

Molto utile è la funzione “Sotto l’acqua” attivabile dal pannello a tendina contenente i comandi rapidi. Questa funzione porterà il Cat S41 direttamente all’app fotocamera e disattiverà i comandi del touchscreen, in modo da poterlo utilizzare sott’acqua appunto senza che possano essere impartiti comandi indesiderati. Per scattare foto o avviare ed interrompere la ripresa di un video, sarà sufficiente premere uno dei due tasti per la regolazione del volume. Per riattivare il touchscreen invece, sarà necessario far percorrere al lucchetto l’intera banda come nell’immagine che segue. Spesso il limite delle custodie subacquee è proprio costituito dai problemi causati dai “tocchi” indesiderati dovuti al contatto con l’acqua; la funzione “Sotto l’acqua” del Cat S41 risolve egregiamente tutto ciò.

Cat S41 sott'acqua nerdvana

Posizionato sul lato sinistro, centralmente troviamo un pulsante personalizzabile arancione, in contrasto con il nero del resto del Cat S41. In particolare si può assegnare un comando sia alla pressione prolungata che al doppio click. Ad entrambe è possibile associare l’avvio di app specifiche o particolari comandi come l’apertura e chiusura di una chiamata. Solo alla pressione prolungata si può abbinare l’attivazione e disattivazione del flash da utilizzare come torcia.

La componente telefonica è molto buona, sia il suono in capsula che quello dell’altoparlante è chiaro e potente, e anche l’interlocutore ci percepisce in maniera molto nitida. Nella riproduzione musicale però, benché il suono rimanga abbastanza potente, manca completamente la componente delle basse frequenze.

Quanto alla connessione supporta il 4G LTE ed il Wi-Fi dual band. In entrambi i casi, relativamente agli speed test, non eccelle quanto a prestazioni assicurando però una buona fluidità di navigazione. Nell’utilizzo del sistema il Cat S41 si è dimostrato abbastanza reattivo, nell’apertura delle app un po’ meno, così come nel caricamento della galleria, in ogni caso, una volta completato il processo di caricamento in RAM, l’utilizzo procede senza intoppi.

Spostandoci al reparto fotocamere, la messa a fuoco è rapida ed in condizioni di buona luminosità le foto hanno davvero un’ottima resa. Va fatta una particolare menzione per gli scatti con la camera frontale che risultano davvero nitidi e refrattari a sgranare. Quando la luminosità diventa più scarsa la qualità delle immagini tende a non essere più ottimale. Il flash lavora bene sui primi piani, ma lo sfondo non è gestito altrettanto bene.

Cat S41 nerdvana
Cat S41 nerdvana

Questo Cat S41 dà esattamente la sensazione di un telefono perfettamente allineato alla destinazione d’uso: robusto e senza nessun tipo rischio per cadute o immersioni. È un telefono che si posiziona in fascia media e da tale si comporta, spiccando qua e là e dando così parecchie soddisfazioni, ma soprattutto conferendo molta spensieratezza nelle situazioni critiche che possono essere rappresentate dal luogo di lavoro o, più semplicemente, escursioni o mare.

Ulteriori informazioni sul Cat S41 sono disponibili sulla pagina dedicata del sito del marchio.
Il Cat S41 è attualmente disponibile all’acquisto su Amazon al prezzo di 388 €, una spesa che lo rende appetibile sia come telefono principale per l’uso lavorativo che come telefono secondario, a patto che a tale scopo si sia disposti ad un esborso non marginale.

Cat S41
  • Design - 77
  • Qualità costruttiva - 88
  • Prestazioni - 73
  • Prezzo - 82

Valuta questo articolo

Post recenti
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Bose SoundSport Free nerdvanaCatalyst Waterproof Case per iPhone X nerdvana

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".