Recensione USB Station 2: condivisione stampanti, dati e multimedia al volo

 In Applicazioni iOS, iPhone, Recensioni, Tecnologia, Xbox 360
Nessuna valutazione fornita dagli utenti.
In questi giorno abbiamo avuto modo di provare, grazie a Synology, un dispositivo alla portata dell’utente medio che allo stesso tempo garantisce performance di alto livello.

Quello che a prima vista sembra solo uno scatolotto di dimensioni veramente contenute racchiude caratteristiche sorprendenti: condivisione all’interno della propria rete di stampanti, dischi di archiviazione, server iTunes e DLNA.

Già a primo impatto la USB Station 2 dà un’ottima impressione con il suo design curato, ma quello che più colpisce è il passaggio successivo. Collegato all’alimentazione e successivamente alla rete domestica tramite cavo ethernet, il suo utilizzo è pressocché Plug&Play; è sufficiente collegare alle due porte USB dispositivi come dischi di archiviazione, fotocamere, stampanti per iniziare a beneficiare delle caratteristiche di questo prodotto.
Grazie al cd incluso nella confezione, con pochi semplici passaggi guidati saremo in grado di accingerci al primo utilizzo con poco sforzo.

L’interfaccia che permette la personalizzazione del dispositivo è in Italiano e dotata di una grafica altamente user-friendly che la rende molto intuitiva.

Con pochi click sarà possibile condividere una stampante all’interno della LAN ed utilizzarla anche con i dispositivi iOS attraverso AirPrint. Con altrettanta semplicità, eventualmente con l’aiuto del manuale utente fornito nell’area download del prodotto sul sito del produttore, sarà possibile riprodurre contenuti multimediali attraverso AirPlay o con il protocollo DLNA.

Ma quello che può risultare di maggiore importanza è la condivisione di dati, a partire da una fotocamera, una normale chiavetta USB o da una hard disk. I dati archiviati in queste memorie diventano accessibili, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, grazie alla Download Station che funge da centro per il download senza PC da TorrentTM, FTP, HTTP, eMule, e NZB.

La USB Station 2 si interfaccia facilmente anche con consolle come PS3 ed Xbox360.

Queste ed altre funzioni e specifiche sono reperibili alla pagina del prodotto. È invece acquistabile su Amazon.it al prezzo di circa €94.

Utilizzando app come Air Sharing, GoodPlayer, o quelle messe a disposizione gratuitamente da Synology, è inotre possibile avere accesso ad ogni file dal nostro dispositivo iOS. Quanto ai file multimediali grazie ad app come GoodPlayer, o anche in questo caso app gratuite del produttore, possiamo addirittura riprodurli in streaming, eventualmente anche in 3G, al di fuori quindi della nostra LAN domestica.

Valuta questo articolo

Recommended Posts
Contattaci

Inviaci un'email e ti risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezione dei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie".

Impostazioni cookie

Di seguito è possibile scegliere quale tipologia di cookie abilitare. Fai click sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per confermare la scelta.

FunzionaliQuesto sito web usa i cookie "funzionali" per il suo corretto funzionamento.

Analisi datiQuesto sito web usa i cookie di "Analisi dati" per consentirne il monitoraggio e l'ottimizzazione per migliorarne l'usabilità.

Social mediaQuesto sito web potrebbe carica i cookie dei Social Media per mostrare contenuti di terze parti come YouTube o Facebook. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

PubblicitàQuesto sito web potrebbe caricare i cookie di "Pubblicità" per mostrare inserzioni pubblicitarie di terze parti, basate sui tuoi interessi. Quesi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

AltroQuesto sito web potrebbe caricare cookie di terze parti da servizi terzi diversi dai precedenti.